WWW. XT1200Z .IT

La casa virtuale del XT1200Z SuperTénéré
Oggi è lunedì 9 dicembre 2019, 15:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Vaschetta liquido refrigerante
MessaggioInviato: domenica 1 dicembre 2019, 21:49 
Non connesso

Iscritto il: domenica 1 dicembre 2019, 16:11
Messaggi: 1
Salve Teneroni, chiedevo, avete mai trovato il liquido antigelo poco sopra la metà? Me ne sono accorto sulla mia nonostante sia praticamente nuova e fatto il tagliando dei 1000 praticamente 3 settimane fa. Io ho aggiunto antigelo fino alla riga del massimo. Secondo voi ho fatto bene? O era meglio lasciarlo così? Diciamo che era a tre quarti..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaschetta liquido refrigerante
MessaggioInviato: domenica 1 dicembre 2019, 22:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 18:20
Messaggi: 1
Località: Firenze
Il vaso di espansione serve proprio per consentire al liquido di espandersi per l'aumento della pressione interna al radiatore; il liquido al suo interno non partecipa al raffreddamento e potrebbe benissimo essere vuoto o, addirittura, si potrebbe anche eliminare senza nessuna conseguenza sul raffreddamento.
Per contro, se è troppo pieno, quando la temperatura aumenta (e sulla ST questo succede molto spesso), è possibile che il liquido schizzi fuori con il rischio di ustionarsi.
Io rimetterei il livello com'era prima.

_________________
ANDANDO IN MOTO NON SI INVECCHIA, SI DIVENTA "DIVERSAMENTE GIOVANI"
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaschetta liquido refrigerante
MessaggioInviato: lunedì 2 dicembre 2019, 18:42 
Non connesso

Iscritto il: domenica 1 dicembre 2019, 16:11
Messaggi: 1
Grazie, tutto giusto. Comunque non ho superato la linea del massimo. Male che vada dovrebbe sfiatare un po' di liquido, starò attento e, se lo fa, puliro' subito. Per adesso fa freddino e non dovrebbe surriscaldarsi.. :bye


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaschetta liquido refrigerante
MessaggioInviato: martedì 3 dicembre 2019, 9:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 18:20
Messaggi: 1
Località: Firenze
T.Mannaro ha scritto:
Grazie, tutto giusto. Comunque non ho superato la linea del massimo. Male che vada dovrebbe sfiatare un po' di liquido, starò attento e, se lo fa, puliro' subito. Per adesso fa freddino e non dovrebbe surriscaldarsi.. :bye


La ST ha un impianto di raffreddamento un po' particolare; ha un radiatore piccolo e una ventola enorme con il risultato che bastano 3 semafori rossi per trovarsi l'acqua oltre i 1000° e far partire la ventola che abbassa la temperatura in pochi secondi .... di questa stagione magari di semafori ce ne vorranno 4 ma in città la ventola parte praticamente sempre.
Il livello massimo significa che il liquido non deve mai superare quella tacca ma, se in partenza è già a quel livello, è inevitabile superarlo.
Ripeto, il rischio non è che si sporchi la moto, il rischio è prendersi uno schizzo di acqua bollente su una gamba.

_________________
ANDANDO IN MOTO NON SI INVECCHIA, SI DIVENTA "DIVERSAMENTE GIOVANI"
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaschetta liquido refrigerante
MessaggioInviato: martedì 3 dicembre 2019, 11:00 
Non connesso

Iscritto il: sabato 18 agosto 2018, 12:20
Messaggi: 1
Se il livello del liquido di raffreddamento raggiunge la linea del Max. non succede proprio nulla. Io ho sempre girato così sia con le auto che con le moto. I 2 riferimenti ci sono apposta, così come ci sono nell' asta dell'olio motore e nella vaschetta dell'olio freni.
Anzi, se cala verso il minimo lo rabbocco. Quel liquido, oltre che trovarsi in un vaso d'espansione, fa da riserva al circuito di raffreddamento e se la vaschetta arriva a vuotarsi, con la normale evaporazione dell'acqua, non si ha più sottocontrollo il livello totale e si potrebbe arrivare alla carenza di raffreddamento.
Il livello va controllato e opportunamente aggiustato a veicolo freddo, così come l'olio.
Può succedere che a moto nuova qualche livello non sia perfettamente sul livello del massimo ma non succede nulla, sono comunque sempre compresi fra i due riferimenti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaschetta liquido refrigerante
MessaggioInviato: martedì 3 dicembre 2019, 11:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 18:20
Messaggi: 1
Località: Firenze
mikele76 ha scritto:
Se il livello del liquido di raffreddamento raggiunge la linea del Max. non succede proprio nulla. Io ho sempre girato così sia con le auto che con le moto. I 2 riferimenti ci sono apposta, così come ci sono nell' asta dell'olio motore e nella vaschetta dell'olio freni.
Anzi, se cala verso il minimo lo rabbocco. Quel liquido, oltre che trovarsi in un vaso d'espansione, fa da riserva al circuito di raffreddamento e se la vaschetta arriva a vuotarsi, con la normale evaporazione dell'acqua, non si ha più sottocontrollo il livello totale e si potrebbe arrivare alla carenza di raffreddamento.
Il livello va controllato e opportunamente aggiustato a veicolo freddo, così come l'olio.
Può succedere che a moto nuova qualche livello non sia perfettamente sul livello del massimo ma non succede nulla, sono comunque sempre compresi fra i due riferimenti.


Giusto, se arriva al massimo, ma se ce lo metti tu, a motore freddo, al massimo è ovvio che, quando il motore si scalda, vai oltre e, a quel punto, può saltare il tappo con tutte le relative conseguenze.

_________________
ANDANDO IN MOTO NON SI INVECCHIA, SI DIVENTA "DIVERSAMENTE GIOVANI"
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaschetta liquido refrigerante
MessaggioInviato: martedì 3 dicembre 2019, 12:31 
Non connesso

Iscritto il: sabato 18 agosto 2018, 12:20
Messaggi: 1
Provo a spiegarmi meglio... se a motore freddo si rabbocca il livello del vaso d'espansione fino alla tacca del max. non succede nulla, non salta niente, il liquido ha ancora parecchio spazio spazio a disposizione. Se non ho frainteso io, qui si parla di aver reintegrato acqua non fino all'orlo ma fino ad un livello contrassegnato appositamente sulla vaschetta. Se quell'indicazione fosse riferita al livello del fluido refrigerante già in temperatura d'esercizio, come farei a sapere quanto ne devo mettere a motore freddo?
I livelli vanno sempre controllati a motore freddo, rispettando gli appositi riferimenti. Ribadisco, non si parla di un riempimento totale vaschetta, sia chiaro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaschetta liquido refrigerante
MessaggioInviato: martedì 3 dicembre 2019, 22:30 
Non connesso

Iscritto il: domenica 1 dicembre 2019, 16:11
Messaggi: 1
Si, si confermo, ho riempito con antigelo fino alla linea del "max", non oltre. Scusate la mia ignoranza, ma attaccati al tappo ci sono 2 tubicini, uno dei due non dovrebbe essere tipo uno "sfiato" di sicurezza? :ncmndksd


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaschetta liquido refrigerante
MessaggioInviato: martedì 3 dicembre 2019, 23:14 
Non connesso

Iscritto il: sabato 18 agosto 2018, 12:20
Messaggi: 1
Si esatto. Comunque, se hai la vaschetta già sul livello del max. gira sereno che nei 20000 km successivi non dovresti rabboccare, almeno, a me non è successo di farlo :ok


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaschetta liquido refrigerante
MessaggioInviato: mercoledì 4 dicembre 2019, 16:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 21 agosto 2019, 19:47
Messaggi: 1
Località: Sirtori
mikele76 ha scritto:
Se il livello del liquido di raffreddamento raggiunge la linea del Max. non succede proprio nulla. Io ho sempre girato così sia con le auto che con le moto. I 2 riferimenti ci sono apposta, così come ci sono nell' asta dell'olio motore e nella vaschetta dell'olio freni.
Anzi, se cala verso il minimo lo rabbocco. Quel liquido, oltre che trovarsi in un vaso d'espansione, fa da riserva al circuito di raffreddamento e se la vaschetta arriva a vuotarsi, con la normale evaporazione dell'acqua, non si ha più sottocontrollo il livello totale e si potrebbe arrivare alla carenza di raffreddamento.
Il livello va controllato e opportunamente aggiustato a veicolo freddo, così come l'olio.
Può succedere che a moto nuova qualche livello non sia perfettamente sul livello del massimo ma non succede nulla, sono comunque sempre compresi fra i due riferimenti.


Esatto la vaschetta serve proprio per assicurare (e verificare visivamente) che ci sia sufficiente liquido nell'impianto di raffreddamento proprio come dice mikele...Le variazioni di volume per effetto termico sono trascurabili...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010